Coordinate: 43° 46° 28° N – 11° 25° 45° E

Altitudine: 108 m slm

Abitanti: 20.559

Hanno sede qui il centro creativo, la modelleria, l’archivio storico del brand, la produzione del campionario, il laboratorio di restauro di borse e accessori usati, i magazzini, l’ufficio retail e quello amministrativo.

A Pontassieve vengono prodotte anche le fustelle utilizzate da Il Bisonte per il taglio a mano delle pelli.

A dare il nome al paese, situato a 13 km da Firenze nel punto in cui il fiume Sieve riversa le sue acque nell’Arno, è il ponte mediceo commissionato nel 1555 da Cosimo I al grande architetto Bartolomeo Ammannati. Il borgo, il cui centro storico conserva ancora integre tre porte dell’antico castello trecentesco e un tratto delle mura medievali, è da sempre un importante crocevia di collegamento tra Firenze, la Romagna, il Casentino e Arezzo.

La sua posizione strategica al centro di un territorio collinare punteggiato di pievi e castelli, ma anche di laboratori artigianali e piccole industrie manifatturiere, ha costituito il presupposto ideale per scegliere di stabilire proprio qui il più importante stabilimento produttivo de Il Bisonte.