Coordinate: 43°49′ – N 11°29′E

Altitudine: 115 m slm

Abitanti: 7311

Nelle sue campagne incantate, coltivate a vite già dagli etruschi a partire dal IX sec. A.C., viene prodotto un vino che assomiglia molto alle borse de Il Bisonte: migliora col passare del tempo, mutando il suo colore dal rubino al granato e ammorbidendo il gusto.

Patria del Chianti Rufina DOCG (primo Chianti a essere venduto anche oltre oceano alla fine dell’Ottocento) e del Pomino DOC,  prodotti secondo antiche tradizioni da illustri famiglie fiorentine, ospita nella bella villa medicea di Poggioreale il “Museo della vite e del vino”. Lungo le suggestive geometrie dei filari delle vigne, tra castelli e fattorie, pievi  e muretti a secco si snoda la “Strada dei vini”: percorrerla è il modo migliore per comprendere come l’arte di produrre il vino abbia plasmato il paesaggio rendendolo unico.

Nei laboratori artigianali di Rufina Il Bisonte produce borse.