Un regalo del 1983

Ricordo ancora molto bene il giorno del mio decimo compleanno in cui mio zio, spirito libero e grande viaggiatore, mi regalò la mia prima agenda de Il Bisonte. Un regalo prezioso mi disse, se lo tieni con cura durerà per sempre. Ed è stato così, nel tempo tanti sono i numeri di telefono annotati, gli appunti scritti sopra, i nomi di molti cari amici dell’infanzia che anche grazie a questo regalo ho poi potuto ritrovare. La copertina di pelle usurata nel tempo racconta questa storia ed ha un fascino che altri materiali sicuramente non hanno.

Commenti En