In occasione del prossimo Salone del Mobile, Il Bisonte mette in mostra la sua passione mai sopita per il mondo del design presentando una nuova collezione di oggetti d’arredo firmati da Federico Peri.

Il giovane designer (classe 1983) ha saputo catturare lo spirito del brand: autenticità, spirito d’avventura, funzionalità, capacità di trasformazione e adattamento sono le caratteristiche che più lo hanno colpito e che ha voluto trasferire nel suo concept.

Gli oggetti che ha disegnato sono realizzati in tutto o in parte con la pelle di vacchetta conciata al vegetale, materiale “signature” de Il Bisonte, e con tessuti a righe, anch’essi elemento caratterizzante del brand fin dagli Anni Settanta. Ciascuno di essi è inoltre trasformabile e multifunzione come Caramella, Maremmana e Vagabonda, le celebri borse-icona del brand.

La mini-collezione firmata da Federico Peri per Il Bisonte comprende quattro elementi di design:

  • un’eccezionale poltrona cavalca bisonte con braccioli e schienale che si aprono a ventaglio diventando utili tasconi da viaggio;
  • un tavolino da caffè che si può chiudere e aprire a seconda delle necessità;
  • un tappeto millerighe realizzato sovrapponendo strisce di pelle leggermente imbottite e cucite;
  • un incredibile paracadute realizzato in vacchetta vintage all’esterno e nella tipica tela di cotone rigata multicolor all’interno, da utilizzare come lampadario oppure per spiccare il volo con la fantasia.

Il progetto “Il Bisonte meets Federico Peri” verrà presentata dal 17 al 22 aprile all’interno della boutique Il Bisonte in Via Santo Spirito 14, a Milano.