Potere e pathos. Bronzi del mondo ellenistico (2015)

La special edition de Il Bisonte per per la mostra ‘Potere e pathos. Bronzi del mondo ellenistico’ (marzo – giugno 2015) è una tracolla in vacchetta del colore del bronzo, materiale che nell’antichità – come testimonia Plinio il Vecchio – era considerato più prezioso dell’argento.

Al suo interno e dentro le tasche con finitura color piombo, c’è tutto il necessario per immedesimarsi nei ruoli di collezionista, falsario o archeologo mentre ci si sposta da una sala all’altra del museo alla scoperta di cinquanta capolavori in bronzo scolpiti tra il IV e il I secolo a.C. che – raccolti per la prima volta insieme – testimoniano la prima forma di globalizzazione del linguaggio artistico del mondo allora conosciuto.